Tipologie di tosse

Tipologie di tosse

Raffreddore, tosse e respirazione

Parlando di salute, la tosse si dimostra raramente un qualcosa di cui preoccuparsi oltremisura. Qui di seguito alcuni consigli su come interpretare il significato della tua tosse cercando di individuarne la causa. 

Il colpo di tosse è un’azione riflessa comune che il tuo corpo compie allo scopo di depurare le vie respiratorie da agenti irritanti – pensa al fumo, alla polvere o agli allergeni – o dal muco. La tosse può avere carattere temporaneo, o di breve periodo, oppure essere frequente e di lungo periodo. Sia la tosse di breve periodo che quella di lungo periodo possono essere causate da un certo numero di malattie.  

Nella maggior parte dei casi la tosse migliorerà fino a scomparire o presenterà notevoli progressi nel giro di due settimane. Una tosse che dura meno di tre settimane viene considerata tosse acuta. Una tosse che dura dalle tre alle otto settimane viene definita subacuta. Una tosse che dura invece otto settimane o più è classificata come tosse cronica. 

Qual è la causa della tosse

La tosse può essere secca o grassa. Una tosse è grassa o produttiva quando si verifica la “produzione” di muco o catarro. La tosse secca, d’altra parte, non presuppone la produzione di muco né catarro. Le tossi secche, molto spesso, sono causate da agenti irritanti come fumo, polvere o allergeni. 

I colpi di tosse sono causati da: 

  • Schiarimento della voce 
    Lo facciamo tutti di tanto in tanto. Tossire non è altro che una reazione naturale che ha lo scopo di rimuovere il muco o le particelle estranee che ostruiscono le vie respiratorie. La tosse serve al tuo corpo per facilitare la respirazione. Questo tipo di tosse sarà più frequente se sei esposto al fumo o altri agenti irritanti. 

  • Virus o batteri 
    I virus e i batteri che causano l’infezione del tratto respiratorio, come quelli del raffreddore o dell’influenza, sono cause comuni della tosse. Questo genere di infezioni possono durare da pochi giorni ad una settimana. 

  • Fumare 
    La tosse del fumatore è caratterizzata da un suono distinto e viene causata dall’irritazione dovuta alla presenza di fumo nel tratto respiratorio. La tosse del fumatore è molto spesso una condizione cronica. 

  • Allergie 
    Le allergie possono causare la tosse. Gli allergeni ambientali come il polline o anche certi profumi possono agire come irritanti e causare la tosse. 

  • Asma 
    La tosse asmatica è causata da spasmi nei polmoni e spesso richiama uno stato di affanno. Può essere comune nei bambini. La tosse asmatica può essere trattata mediante l’uso di inalatore. 

  • MRGE 
    Il disturbo da reflusso gastroesofageo (MRGE) si verifica quando il contenuto dello stomaco fluisce nell’esofago. L’acido dello stomaco è altamente caustico e irritante per la trachea e la gola e stimola pertanto il riflesso della tosse.  

Trattamenti e rimedi contro la tosse

I rimedi ed i trattamenti casalinghi contro la tosse includono: 

  • Rimanere idratati 
    Bere molta acqua è la chiave per trattare la tosse. Tossire provoca nella tua gola uno stato di irritazione e secchezza. La secchezza può portare ad avere ulteriore irritazione, e ciò determinerà l’acuirsi della tosse. Bere acqua può aiutare a ripulire la tua gola da eventuali agenti irritanti. Fai in modo di rimanere idratato per aiutare il tuo corpo nel processo di guarigione. 

  • Fare gargarismi con acqua salata 
    L’acqua salata può aiutare a ripulire la tua gola da agenti irritanti che causano la tosse. Può anche aiutare a rimuovere il muco e lenire la tua gola. Puoi sciogliere una piccola quantità di sale nell’acqua e fare dei gargarismi. Sputa l’acqua quando hai finito. Non ingerirla! 

  • Pastiglie per la gola 
    Le pastiglie per la gola sono un modo per combattere la secchezza ed il senso di irritazione che può accompagnare la tosse secca. Le pastiglie per la gola possono contribuire a mantenere la tua gola lubrificata stimolando la produzione di saliva. Esse contengono spesso erbe che hanno proprietà lenitive e calmanti per la gola irritata. 

  • Tè con miele e zenzero 
    Il miele e lo zenzero possono avere proprietà lenitive per la tua gola. Mettetene quanto basta nel tè caldo per calmare la vostra tosse. 

  • Farmaci da banco per la tosse 
    Fare tappa in farmacia può essere talvolta la soluzione migliore in caso di tosse persistente. I farmaci da banco per la tosse possono aiutare a rivestire la tua gola, proteggendola da agenti irritanti e riducendo lo stimolo della tosse. 

  • Medicine per il raffreddore o l’influenza 
    I farmaci da banco contro raffreddore e influenza possono aiutare a combattere i sintomi causati da virus o batteri responsabili della tosse. Essi sono generalmente ben tollerati. Rivolgiti al tuo farmacista se sei preoccupato che vi siano controindicazioni nel caso in cui tu prenda altre medicine con regolarità. 

Quando rivolgersi al medico

Rivolgiti immediatamente alle autorità di emergenza sanitaria competenti se tossendo emetti sangue o se la tua tosse si accompagna a difficoltà respiratoria. 

Se la tosse non è guarita o sensibilmente migliorata nel giro di due settimane, prendi appuntamento con il medico. Qui di seguito altri sintomi da tenere in considerazione per coloro che potrebbero aver bisogno di un consulto medico: 

  • Febbre 

  • Dolori al petto 

  • Catarro di colore verde o marrone 

  • Mal di testa 

  • Sonnolenza 

  • Confusione